Marmi ed altri Materiali

Come pulire i pavimenti in marmo: tecniche e prodotti

Pulire pavimenti in marmo

Pulire i pavimenti in marmo risulta sempre complicato sia per la scelta dei prodotti che per le tecniche. Oggi proveremo a darvi dei consigli utili per la pulizia dei marmi, sia con prodotti naturali che con detergenti appositi. Tante sono le tecniche con prodotti naturali e non come il bicarbonato, il sapone di Marsiglia o l’acqua ossigenata, vediamole nel dettaglio.

Il punto di partenza è utilizzare sempre un panno umido soprattutto in tutti quei casi in cui il marmo non ha ancora assorbito la sostanza macchiante. Bagnare il panno con un po’ d’acqua calda e passarlo sullo sporco.
Attenzione a non sfregare troppo forte, potreste graffiare il marmo, provocando più danni che vantaggi. Dopo aver passato il panno umido è molto importante asciugare. Lasciando evaporare l’acqua sulla superficie si rischia di trovare il marmo opacizzato dal calcare. In alcuni casi questa soluzione non è sufficiente, e bisogna aggiungere un gradino di aggressività. Ecco allora la prossima soluzione.

Il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è una delle sostanze che sicuramente si possiedono in casa e che può tornare utile per smacchiare o lucidare il marmo. Smacchiare il marmo con il bicarbonato è un’operazione molto semplice. Ecco come fare: impasta qualche cucchiaio di marmo con dell’acqua.

Fai attenzione: L’ obiettivo è creare una specie di pasta abrasiva delicata per rimuovere lo sporco. Il bicarbonato infatti è fatto di microgranuli che producono una leggera azione abrasiva. Non a caso viene utilizzato nei dentifrici sbiancanti, infatti il bicarbonato ha anche un effetto lucidante.

Sapone di Marsiglia

Adesso entriamo nell’ambito dei detergenti. Il sapone di Marsiglia è un detergente naturale dai molteplici usi. In passato, era il sapone e i nostri nonni lo usavano per tutto: l’igiene personale, il lavaggio della biancheria, la pulizia della casa.

Smacchiare il marmo è uno degli infiniti usi del sapone di Marsiglia. Come fare?

  • Usare una spugna imbevuta di sapone per rimuovere la macchia.
  • Il sapone di Marsiglia può essere usato in combinazione col bicarbonato. In questo modo unirai l’effetto abrasivo all’effetto detergente, dando più forza pulente al tuo intervento.

Smacchiare o lucidare il marmo opaco in questo modo sarà molto efficace. Anche in questo caso non bisogna strofinare troppo forte, altrimenti si potrebbe graffiare il marmo.

Lavare con alcol e shampoo

I detergenti, soprattutto se aggressivi, non sono validi alleati per la pulizia del marmo. A volte ci si può aiutare con altri elementi che sono facilmente reperibili in casa. Diluite in acqua alcol e shampoo e procedete normalmente con il lavaggio del pavimento. Una volta asciugato passate un panno morbido sulla superficie.

Acqua ossigenata

Per smacchiare o lucidare il marmo a volte serve una sostanza più efficace della semplice acqua calda, l’acqua ossigenata ad esempio. L’acqua ossigenata, o perossido di idrogeno, è una miscela di acqua e ossigeno. Sicuramente la conosci come disinfettante per le ferite. Però, ha molti usi, a seconda della concentrazione.

Il suo potere smacchiante e sbiancante è quello che fa al caso tuo.
Utilizza l’acqua ossigenata a 10-12 volumi. Come utilizzarla? Semplice.
Bagna un panno umido e poi strofinalo sulla macchia. L’acqua ossigenata estrarrà lo sporco dal ripiano in marmo lasciandolo pulito senza aggredirlo. Anche in questo caso fate attenzione a non strofinare troppo perché potreste graffiare la superficie.

Un detergente per il marmo

Questa è l’ultima soluzione, da attuare quando il resto è stato inefficace. Non dovrai utilizzare un detergente qualsiasi. Bisogna evitare un detergente acido che rovina pesantemente il marmo. Al contrario bisogna prendere un prodotto delicato, di cui puoi variare la concentrazione nell’acqua e di cui ti puoi fidare. Diluisci il prodotto in un secchio d’acqua e passalo con un panno morbido sulla superficie da pulire. Nel caso di grandi superfici o pavimenti, ti conviene procurarti un kit di manutenzione per smacchiare e lucidare il marmo, che includa un detergente per il marmo, una cera lucidante e di manutenzione per marmo, un tampone bianco, indispensabile per togliere i segni delle scarpe e un utilissimo vello spandicera.