Azienda Rizzo Marmi, Marmi ed altri Materiali

Bordi per Piscine

Bordi per Piscine

Scegliere la pavimentazione per il bordo piscina non è sempre una scelta semplice, soprattutto perché bisogna valutare numerosi aspetti.

Praticità, estetica, durabilità e convenienza sono tutti fattori da non sottovalutare per fare una scelta attenta e oculata. Orientarsi nella giusta direzione che unisca risparmio e buona resa visiva è la soluzione ottimale ma spesso la scelta più difficile è quella che riguarda i materiali.

È possibile optare per il marmo o per la pietra naturale, maggiormente utilizzata è la pietra ricostruita, un materiale che simula l’aspetto naturale delle rocce in marmo o granito. Viene ottenuta miscelando inerti naturali selezionati ghiaia e sabbia con un legante, solitamente cemento, colorando eventualmente la miscela con pigmenti adeguati.

Essendo il materiale più usato per la realizzazione di bordi per piscine dispone di un’ampia gamma di colori e finiture da scegliere a seconda dei gusti e delle esigenze.

Per chi invece volesse dare un tocco di prestigio e di classe alla propria piscina, è possibile utilizzare il marmo. Materiale pregiato e molto raffinato che dispone di numerose varietà di colori e lavorazioni possibili che eventualmente possono essere abbinate anche al colore del rivestimento, per meglio armonizzare la vasca con l’ambiente circostante.

Entrambi i materiali vanno trattati appositamente con impregnanti idrorepellenti, ma la pietra ad esempio è un materiale che non è esente da fenomeni naturali e può risentire di variazioni del colore cambiando tono o colorazione.

Altre tipologie di materiali che è possibile utilizzare sempre facenti parte della famiglia delle pietre naturali sono:

La “Pietra d’Istria”

Il colore chiaro della pietra d’istria e la particolare durezza e resistenza all’ intemperie ed all’ acqua salmastra la rendono particolarmente indicata per la realizzazione di bordi piscina

Bordi Piscine Pietra D'Istria

Il Botticino

Il marmo botticino è un classico marmo italiano, ha una colorazione beige chiara che lo rende adatto a qualsiasi ambiente. Il botticino nella finitura bocciardata particolarmente utilizzata per i bordi per piscine.

Bordi Piscine Botticino

Il Travertino

Il Travertino è spesso usato come materiale da costruzione, soprattutto come rivestimento esterno, grazie alla sua durezza che si protrae nel tempo. La tipica conformazione con piccoli fori, lo rendono particolarmente adatto come materiale antiscivolo, ma è possibile levigarlo per rendere la pavimentazione più omogenea.

Bordo Piscina in travertino

Richiedi un preventivo GRATUITO

Sei interessato ad avere maggiori informazioni sui nostri prodotti? Compila il form sottostante e ti contatteremo entro 24 ore!

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/03, Privacy Policy